martedì 21 giugno 2011

Asparagi al pesto di menta, capperi e mandorle

Asparagi

21 giugno, signori e signore!
E' ufficialmente estate, anche se in realtà non posso dire che sotto le Alpi il caldo sia esploso. E' solo da pochi giorni che il sole ha deciso di uscire allo scoperto dopo il periodo dei monsoni piemontesi.
Figurarsi se mi lamento, oh no. Sono contenta, anzi, di questo clima non ancora estivo e soffocante. La sera si riesce a dormire divinamente.

Oggi, oltre all'aver dato un felice benvenuto alla gran stagione delle vacanze, voglio dare l'arrivederci agli asparagi, che tra poco scompariranno definitivamente dalla scena. 
Con mio rammarico, ci si rivede alle prossime scorpacciate di primavera!



Asparagi al pesto di capperi, mandorle e menta

ASPARAGI AL PESTO DI MENTA, CAPPERI E MANDORLE
da Sale&Pepe

.circa 1 kg di asparagi
.30 foglioline di menta
.40 g di mandorle pelate e tostate
.un cucchiaio colmo di capperi
.1 limone
.olio extravergine di oliva
.sale

Eliminate il fondo dei gambi degli asparagi, legateli poi a mazzo. Immergeteli in acqua salata per 3/4 in una pentola, coprite le punte che escono con la carta stagnola, a mo' di cappuccio, affinché si cuociano con il vapore.
Proseguite la cottura fino a che non saranno ben teneri. Scolateli e lasciateli intiepidire in un piatto da portata. 

Lavate le foglie di menta, asciugatele e raccoglietele nel mixer insieme alle mandorle tostate*, i capperi, 8 cucchiai d'olio e il succo del limone. Frullate fino a che il composto non sia ben liscio.  
Servite gli asparagi accompagnati con il pesto.
Questo si presta anche come condimento per la pasta o ancora sopra del pane abbrustolito.

* Se avete appena tostato le mandorle e sono ancora calde è ottimo, perchè butteranno fuori l'olio più facilmente.





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

6 commenti:

  1. Però! Dev'essere proprio di un buono e abbinarli al pesto non l'avrei mai pensato!! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  2. Eh si, sono proprio finiti, questo abbinamento mi piace molto: menta , asparagi e capperi...mi toccherà aspettare che ricompaiano, per provarla!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  3. Questo tuo pesto è fantastico. Purtroppo non posso mangiare gli asparagi perchè sono allergica, ma ci potrei condire la pasta!!!

    RispondiElimina
  4. @marifra
    E' un ottima idea infatti quando ho letto la ricetta l'ho fatta subito e in famiglia è piaciuta. Mio fratello che non è di bocca buona l'ha apprezzato in versione bruschetta :)

    @Loredana
    Eh sì, ma per fortuna ci sono nuovi validi sostituti a prendere il posto degli asparagi :)

    @Arianna
    Con la pasta non l'ho ancora provato ma deve essere ottimo ugualmente!

    Baci!

    RispondiElimina
  5. bello questo "pestino", mi piace con gli asparagi ma magari anche per una pasta veloce? Buono!
    Mi commentavi dell'impastare con il bimby o no.. beh da quando l'ho preso ho impastato centinaia di pani ed ho smesso di farlo a mano -che pure ah il suo fascino-
    E' un investimento ottimo ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  6. Sì Cinzia :) eh il bimby... vedremo in futuro..! Per ora imparo a impastare a mano! Oggi ho fatto il nono rinfresco alla mia neo pasta madre! Non vedo l'ora di usarla!! tu più o meno dopo quanto hai iniziato a utilizzarla?
    baci!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...