domenica 13 novembre 2011

Ravioli con la zucca alla crema di funghi

Ravioli con la zucca alla crema di funghi


Dopo il diluvio dei giorni precedenti, mi godo una pioggia autunnale ben più piacevole, fatta di  foglie gialle, arancione, rosse, che, attraversate dai raggi luminosi del sole, vibranti e leggere cadono sulla testa dei passanti...ma quanta delicatezza ci può essere in una foglia sospesa nel cielo d'autunno?
E quanta delicatezza ci può essere in raviolo con un cuore di zucca?

RAVIOLI CON LA ZUCCA ALLA CREMA DI FUNGHI
Per 5 persone.


Per la pasta:
.400 g di farina 00
.4 uova
.sale


Per il ripieno:
.800 g circa di zucca gialla già pulita
.100 g di parmigiano
.1 uovo
.(20 g di pangrattato)
.noce moscata q.b.
.sale


Per la crema di funghi:
.70 g di funghi secchi
.200 ml di panna 
.1/2 l circa di brodo vegetale
.1/2 bicchiere di vino bianco
.sale
.pepe
.prezzemolo


Preparate la sera prima il ripieno dei ravioli. Riducete la zucca in grossi pezzi che cuocerete in forno statico a 160° per circa 45', fino a quando si sarà ammorbidita. Frullatela e unitela al parmigiano grattugiato. Aggiungete al composto l'uovo, la noce moscata e aggiustate di sale. Nel caso in cui il ripieno fosse troppo liquido, aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato. Riponete in frigo.


Impastate la farina con le uova, sbattute leggermente con qualche pizzico di sale. Lasciate poi riposare per mezz'ora la pasta coperta a campana con una ciotola di ceramica, per non farla seccare. Stendete l'impasto con la macchinetta e confezionate i ravioli con il ripieno di zucca, preparato la sera precedente, aiutandovi se vi è più comodo con una tasta da pasticcere. Sarete molto più veloci.


Lasciate ammollo in acqua tiepida per un'ora i funghi secchi, poi sciacquateli e strizzateli. In una casseruola fate rosolare uno spicchio d'aglio con un po' d'olio, aggiungete i funghi, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per 10'-15', addizionando man mano il brodo vegetale, se notate che il soffritto tende ad asciugarsi troppo.
Eliminate l'aglio prima di frullare i funghi con la panna e qualche ciuffo di prezzemolo.
Rimettete poi tutto sul fuoco, aggiustate con sale e pepe. Se il condimento risultasse troppo consistente, aggiungete un po' di brodo vegetale.
Condite con la crema i ravioli, cotti in poca acqua bollente e salata. Terminate il piatto con una spolverata di prezzemolo tritato e parmigiano grattugiato.


Ravioli con la zucca alla crema di funghi


Partecipando a:
...di Farina, lievito e fantasia

...di Menta Piperita & Co.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

5 commenti:

  1. Deliziosa questa ricetta e delizioso il tuo blog! :) Grazie mille per questa bella e buona proposta per il nostro contest, è il primo di una lunga serie quindi ti aspetto anche ai prossimi ;)) un bacione! Alessia

    RispondiElimina
  2. che bontàààààààààààà!!!!

    RispondiElimina
  3. Molto bella questa ricetta e molto elegante, è sempre un piacere passare di qui!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. che meraviglia questi ravioli con la crema di funghi, bella anche la presentazione!

    RispondiElimina
  5. @Alessia, cercherò di non mancare :)

    Grazie di cuore a tutte, un bacio a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...